L’ANM, il sindacato, l’influenza A/H1N1 e i soliti (poveri) viaggiatori

Un interrogativo: il sindacato pensa ai lavoratori che difende ma chi pensa ai viaggiatori (anch’essi a loro volta lavoratori) che devono prendere gli autobus? Perché la battaglia per i diritti dei lavoratori si fa sulla pelle dell’utente? Molti di noi già usufruiscono di servizi fantozziani (vedi video), perché aggiungere ulteriori disagi?

Annunci

Tag: , , , , , , ,

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: